biografia

HOME PAGE / MEDIE DIMENSIONI / MEDIO GRANDI DIMENSIONI /MINIATURE CERAMICA / BIOGRAFIA /VECCHIE FOTO

Mario

GRIMALDI

Biografia e personalità artistica.

Mario Grimaldi nato a Campobasso (Molise) nel 1923, scomparso ad Albissola Marina (Sv) nel 1998.

Si trasferì a Pavia con la famiglia quando aveva l’età di 5 anni per poi nuovamente ritornare nell’Italia centrale e precisamente a L’Aquila, che divenne la sua patria adottiva. Egli amava definire quella città : “città ridente, piena di luce e di aria stupendamente ossigenata”. Giovane, venne inviato da alcuni zii napoletani, per poter frequentare l’Accademia delle Belle Arti. Dopo tre anni di studi dovette abbandonare l’accademia a causa della guerra tra l’Italia e l’Etiopia. Rientrato a L’Aquila si dedicò alla lettura di libri e testi sull’ottocento e su quel periodo artistico, dal quale venne affascinato e che produsse in lui quelle “meditazioni su colori e forme” sino a traguardare una propria visione impressionista. Durante la seconda Guerra Mondiale fu fatto prigioniero dalle truppe alleate, mentre era di stanza in Sardegna con il 340° Reggimento Fanteria.
Alla fine del conflitto rientrò a L’Aquila dove conobbe e sposò Anna Masciovecchio, che fu la sua compagna della vita. Nel 1953, dopo la nascita della figlia Liliana, fu invitato ad Albissola Marina, Savona, dove si trasferì definitivamente ed operò prevalentemente come ceramista non trascurando l’arte pittorica che, anzi, si esaltava sulle opere in ceramica e maiolica.
Visse felicemente il “periodo d’oro” di quella cittadina ligure che proprio negli anni tra il ’50 ed il ’70 vide nei suoi “carruggi” muoversi, lavorare, vivere e creare artisti come: Aligi Sassu, Lucio Fontana, Giacomo Manzù, Vilfredo Lam (in paese chiamato “il cubano”) e tantissimi altri che lasciarono le loro “firme” nella Passeggiata degli Artisti.
Mai rinunciò alla sua forte espressività espressionistica che affrontò con metodi e tecniche pittoriche assai diverse e singolari.
Si spense nella cittadina rivierasca nel 1998, lasciando una ampia collezione sia di dipinti che di opere in ceramica.

richiedi informazioni sui dipinti